Arrivato il nuovo CCD in Osservatorio - News - OsservatorioMonteBaldo

Vai ai contenuti

Arrivato il nuovo CCD in Osservatorio

OsservatorioMonteBaldo
Pubblicato da in Ricerca ·
Tags: CCDMoravian


Grazie al contributo del consorzio BIM Adige e con la collaborazione del Comune di Ferrara di Monte Baldo è arrivato il nuovo CCD in Osservatorio.
La camera CCD Moravian G4-9000
montano un sensore Full Frame Kodak KAF con un area attiva di 36x36mm.
(campo 32'x32').
Questi sensori sono equipaggiati con il cosiddetto “anti-blooming gate” (ABG), che previene il sovraccarico dei pixel, evitando la saturazione, e consentendo di ottenere stelle rotonde, senza le spikes a caduta dovute al blooming.
Le camere G4 usano sensori Kodak Full-Frame CCD con ABG (anti-blooming gate), assicurando immagini senza eccessivi sovraccarichi dei singoli pixel. L' ABG di queste CCD è progettato per livelli pari a 100x della saturazione del segnale (ad esempio 300x per i sensori KAI-4022 o 1000x per i sensori KAF-8300), studiati per riprendere anche immagini solari o planetarie, senza inficiare la risposta lineare del sensore .
I modelli G4-9000 montano un sensore 9 MPx Kodak KAF-09000 CCD. Caratteristiche:Resolution 3072 (H) × 3072 (V) pixels - Pixel size 12 μm (H) × 12 μm (V) - Image area 36.9 mm (H) × 36.9 mm (V) - Full well capacity ~110,000 e- - Dark current 5 e-/s/pixel at 25 °C - Dark signal doubling temperature 7 °C



Torna ai contenuti