News2016 - OsservatorioMonteBaldo

Vai ai contenuti

Menu principale:

News2016

News
20161221-Scoperta Nova in M31

Con profonda soddisfazione confermiamo la scoperta di una nova nella galassia di Andromeda (M31) fatta dai nostri ricercatori Raffaele Belligoli, Flavio Castellani, Claudio Marangoni e Fernando Marziali dall'Osservatorio Astronomico Monte Baldo "A.Gelodi".
Nella serata del 21 dicembre durante le solite sessioni di ripresa per la ricerca si supernove extragalattiche l'attenzione si è fermata su un piccolissimo bagliore vicino al nucleo della galassia di Andromeda (M31). Dopo tutte le necessarie verifiche e riprese di conferma nella stessa notte è stata inviata la comunicazione all'Unione Astronomica Internazionale che ha nominato questa PNV con la sigla AT2016ize.
La conferma indiretta è arrivata questa mattina con un telegramma astronomico ATEL #9896 dove un gruppo di ricercatori professionisti della Repubblica Ceca, con i telescopi danesi dalla La Silla (Cile) osservano la nova, confermando che la stessa scoperta della Nova AT2016ize era stata fatta prima dai nostri ricercatori dall'Osservatorio Astronomico Monte Baldo.

20160827-Sismografo in OMB

Arriva Sara. Sismografo di precisione per lazona del Lago e Montebaldo. Articolo curato dalla dottoressa Laura Agostini, geologa, che in collaborazione con L'Osservatorio Astronomico Monte Baldo "A.Gelodi" sta curando la posa in opera di questo importante strumento per la sismografia veronese. Leggi l'articolo...

20160128-Itelescope

Importante riconoscimento internazionale ricevuto dall'Australia da parte di Itelescope. Questa organizzazione ha pubblicato il 28 gennaio scorso sul loro sito il lavoro di ricerca svolto l'anno scorso dai ragazzi dello stage di astronomia svolto in Osservatorio Astronomico Monte Baldo "A.Gelodi". La ricerca era centrata sullo studio e misurazioni delle variabili Cefeidi scoperte da Henrietta Swan Leavitt nei primi anni del 1900. Una grande soddisfazione per tutti i ragazzi partecipanti: Erika, Federica, Ahmad, Davide, Diego, Eduardo, Gioele, Mirco e Paolo. Ma anche per i loro tutor: Davide, Flavio, Francesco, Raffaele e Sergio. Una motivazione in più per fare bene anche quest'anno con lo stage di Astronomia 2016. Bravi ragazzi!!! Leggi l'articolo...

Torna ai contenuti | Torna al menu